Il deserto che si getta nel mare, custode di tesori preistorici e geologici, le dune rosse dai contorni sinuosi mossi e attorcigliati dal vento, le distese rocciose che creano suggestive atmosfere lunari, popoli e civiltà così diverse e sorprendenti. I colori della terra, che mutano col passaggio del sole, da avorio a rosa, arancio ed oro. Gli scheletri degli alberi, immobili da oltre 500 anni. Un viaggio che non si può dimenticare!